Area cani San Silvestro: «Attendiamo che parta il bando per dare una risposta alla richiesta dei residenti»

Aprire un’area cani nella zona San Silvestro. Questo l’oggetto della mozione presentata e poi ritirata dalla capogruppo di Forza Italia nell’ultimo consiglio comunale. «Ci sono almeno un centinaio di famiglie che hanno palesato la necessità di un’area attrezzata per i cani nel campo sportivo – spiega la consigliera – E’ stata protocollata una raccolta firme al segretario comunale e ci sono già cento sottoscrizioni». La richiesta è stata sottoposta al vaglio della Giunta. Un servizio importante per il quartiere sprovvisto di aree recintate per i cani e una necessità visto l’incremento del numero di animali da compagnia (circa il 43%) all’interno delle famiglie italiane: «Un’area attrezzata migliorerebbe l’integrazione degli animali da affezione nel contesto urbano, facilitando i proprietari, ma arginando possibili fenomeni di aggressività dei cani. Evitando anche che si possa incappare nelle deiezioni sui prati del campo sportivo».
All’interno di San Silvestro sussistono diverse aree dismesse e abbandonate, come l’ex area di pattinaggio, già provvista di servizi convertibili all’uso come area cani «Approvvigionamento dell’acqua, raccolta rifiuti, 100 mt di distanza area giochi bimbi – precisa la consigliera – E’ uno spazio sufficientemente lontano dalle zone dedicate all’uso sportivo ed è già provvista di paline con i sacchetti per la raccolta delle deiezioni». La mozione, accolta dal consiglio è stata però ritirata per questioni tecniche: «Il consigliere Quattrocolo ha informato che è in atto la stesura di un bando per la gestione dell’area – anticipa Sacco – Quindi mi è stato chiesto di ritirarla fintanto non venga trovato il gestore. La ripresenterò quindi tra qualche mese affinché possa essere approvata»

Chieri, 8 marzo 2017