A Roma, Forconi contro Napoli.

«Il nostro Paese sta perdendo ogni senso della misura, si respira un brutto clima che si fa forza di intimidamenti e aggressioni vessatorie. Il nostro caro amico Osvaldo Napoli, capogruppo di Forza Italia Torino, è stato bloccato e strattonato all’uscita del Parlamento. Vogliamo dargli tutto il nostro supporto per questo terribile accaduto. Una scena surreale e un gesto ignobile, messo in atto da squadristi. Napoli, il nostro leader coinvolto in azioni dimostrative che avevano come bersaglio la politica . Si va perdendo il sentimento di appartenenza a una comunità, per colpa esclusiva di chi vende illusioni pericolose o ammaglia l’elettorato con promesse farlocche. Siamo vicini all’onorevole torinese e ci auguriamo, che manifestazioni del genere siano solo un caso isolato, e si esca da questo regime medioevale »