SANTANDER MEZZA MARATONA CITTÀ DI TORINO 2016

Il 17 aprile tutti di corsa per sostenere L’Istituto di Candiolo

Domenica 17 aprile torna la “Santander Mezza Maratona Città di Torino”, la corsa che attraversa i luoghi più belli del capoluogo piemontese con tante iniziative di sport, solidarietà e turismo.

«Sabato 16 (per la Kids Run) e  domenica 17 aprile saremo al nostro desk Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, in Piazza San Carlo, nel Village dedicato, per promuovere il sostegno all’Istituto di Candiolo».

Oltre alla tradizionale distanza di 21 km, la due giorni di sport e benessere prevede anche altri due percorsi: la 10 km “Santander Torino Running” sul medesimo percorso della Mezza (ma su giro unico) che tocca i monumenti più belli e le viste più emozionanti della città e la corsa/camminata non competitiva “3km per la Ricerca” il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro di Candiolo.

La camminata di 3 km è rivolta davvero a tutti ed è un’occasione unica per restare in forma, divertirsi e stare in compagnia dei propri amici o familiari, in un percorso affascinante che si snoda nel cuore di Torino da Piazza San Carlo, passando in piazza Castello, via Po e i Giardini Reali e arrivo in Piazza San Carlo. Ma soprattutto è un’opportunità per raggiungere insieme il traguardo più importante: sostenere la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus. Al costo di iscrizione di 7 euro, somma interamente devoluta a  Candiolo, tutti i partecipanti alla 3 km aiuteranno infatti la Fondazione a:

  •        – promuovere e condurre la ricerca oncologica;
  •       –  sviluppare nuovi strumenti diagnostici e terapeutici utili al debellamento della malattia;
  •       –  offrire assistenza sanitaria nelle diverse forme della prevenzione, diagnosi e cura.

Una giornata di sport, divertimento e benessere, che permetterà a tutti i partecipanti di scoprire la bellezza di Torino e aiutare l’Istituto di Candiolo a sconfiggere il cancro. Un unico traguardo, che possiamo raggiungere tutti insieme. Per maggiori informazioni: www.lamezzaditorino.it