Tag: consiglio comunale aperto

Dobbiamo pensare a una sanità a misura d’uomo, non di malato. Perchè la malattia non colpisce solo chi ha una patologia, ma anche chi se ne occupa.”
Articolo

Dobbiamo pensare a una sanità a misura d’uomo, non di malato. Perchè la malattia non colpisce solo chi ha una patologia, ma anche chi se ne occupa.”

TORINO «Più disparità c’è in ambito sanitario e maggiore e più largo sarà il debito nelle casse regionali». Anche l’associazione Graziani Adelina contro la malasanità, è intervenuta mercoledì pomeriggio durante il Consiglio Comunale aperto di Torino, indetto per fare luce sull’annosa questione delle lunghe liste d’attesa per i malati non autosufficienti. «Come sappiamo sono oltre...

«L’amministrazione ha svenduto ChieriFarma e non ha tutelato i dipendenti. Alle accuse di “bufala” millantate dall’assessore Paschero risponderò nelle opportune sedi».
Articolo

«L’amministrazione ha svenduto ChieriFarma e non ha tutelato i dipendenti. Alle accuse di “bufala” millantate dall’assessore Paschero risponderò nelle opportune sedi».

Nuovamente alta la tensione sulla situazione di ChieriFarma, che nel consiglio del 10 novembre la consigliera e capogruppo di FI, Rachele Sacco, ha voluto riportare in discussione. Discussione che ha preso fuoco subito dopo le dichiarazioni dell’assessore al bilancio Anna Paschero, che ha accusato Sacco di aver portato in Consiglio una interrogazione dal «…contenuto privo...

Da Borsellino e Falcone alla manutenzione delle strade. Le nostre proposte in consiglio comunale
Articolo

Da Borsellino e Falcone alla manutenzione delle strade. Le nostre proposte in consiglio comunale

Chieri, 10 novembre 2017. Sono due le mozioni presentate dal gruppo di FI per il prossimo consiglio comunale chierese, convocato per venerdì 10 novembre. L’intitolazione di una piazza o di una strada ai magistrati uccisi dalla mafia, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, e la situazione della strada Fortemaggione Pessione gli argomenti su cui la capogruppo...

Consiglio comunale aperto sull’Ospedale Unico, Saitta rifiuta l’invito: «L’ennesima occasione persa e l’ulteriore prova che non c’è volontà di condividere con la cittadinanza il progetto».
Articolo

Consiglio comunale aperto sull’Ospedale Unico, Saitta rifiuta l’invito: «L’ennesima occasione persa e l’ulteriore prova che non c’è volontà di condividere con la cittadinanza il progetto».

Nessun incontro tra Regione e cittadini chieresi. Questa la comunicazione che è arrivata dall’assessorato regionale della Sanità durante l’ultima riunione dei capigruppo. Alla proposta di organizzare un consiglio comunale aperto, per coinvolgere la cittadinanza, l’assessore Antonio Saitta ha rifiutato, concedendo l’incontro ai soli politici del Consiglio Comunale chierese: «Si continua a mantenere la decisione tra...

26 Settembre 201726 Settembre 2017by
«La nostra battaglia per l’ospedale non si ferma. Abbiamo chiesto un Consiglio comunale aperto e partirà anche un referendum»
Articolo

«La nostra battaglia per l’ospedale non si ferma. Abbiamo chiesto un Consiglio comunale aperto e partirà anche un referendum»

 Parola ai cittadini. Non si ferma la battaglia del Comitato per l’Ospedale a Chieri e della sua presidentessa Rachele Sacco per contrastare il progetto regionale che vuole realizzare l’ospedale unico dell’Asl To 5 a Moncalieri in zona Vadò e garantire i servizi essenziali per il territorio Chierese. Così nel prossimo Consiglio comunale la consigliera di opposizione proporrà...