Soddisfazione per l’approvazione della nuova legge regionale sul gioco d’azzardo

CHIERI 8 LUGLIO 2021- “Non posso che esprimere tutta la mia soddisfazione per l’approvazione da parte della maggioranza della Regione Piemonte oggi in consiglio regionale. Voglio ringraziare i consiglieri che hanno accolto i tanti anni di impegno e battaglie da parte del settore del gioco legale ingiustamente penalizzato dalla precedente legge. Finalmente è passato il messaggio che il gioco d’azzardo legale non è un mondo di criminali, ma è un settore economico legale, dove dei professionisti, dei dipendenti, dei lavoratori e imprenditori lavorano onestamente e al pari di tutti andavano tutelati. Grazie alla nuova legge si combatte davvero il gioco illegale, si combatte la ludopatia, vengono stanziate risorse per contrastare i fenomeni distorti di un settore senza generalizzare e stigmatizzare chi lavora onestamente. Viene messo anche un limite alla discrezionalità dei sindaci con una legge uguale per tutti e in tutto il Piemonte senza che si crei un fenomeno di norme a macchia di leopardo. Speriamo che i principi di questa legge vengano accolti a modello e riconosciuti per le norme a livello nazionale. Questo anche a dimostrazioni di quanto l’ordine del giorno che il Consiglio Comunale di Chieri aveva improvvidamente approvato solo la scorsa settimana con il mio voto fermamente contrario si sia rivelato inutile e che nonostante l’ostruzionismo dell’opposizione il consiglio regionale ha comunque proceduto nei lavori, nella discussione, fino all’approvazione” così Rachele Sacco consigliera comunale di Chieri.

Tu cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: